Vai ai contenuti

Menu principale:

La storia

Noi Melcarne siamo una famiglia molto numerosa, e dal lontano 1856 a Gagliano del Capo (Le) ci occupiamo di olivicoltura e produzione di olio extravergine d'oliva.

L'olivicoltura è sempre stata l'attività principale della famiglia, il grande amore, la nostra passione: il panorama salentino, caratterizzato da immense distese di uliveti secolari, non poteva che determinare anche il nostro orizzonte lavorativo. L'olio extravergine di oliva è l'oro della nostra terra.

I nostri uliveti oggi si estendono su circa 40 ettari tra l'agro di Gagliano del Capo e Alessano. Sulla nostra terra dimorano olivi secolari, piante monumentali, veri e propri altari della nostra storia e della storia del Salento, di cui siamo devoti custodi.
L'olivo per la nostra gente è pianta sacra, vitale, determinante di vita e futuro: già a metà dell'800 la nostra famiglia ha dato vita a un frantoio ipogeo con macine e presse, ben presto sostituito da macchine sempre più al passo coi tempi.

Negli anni '60, grazie al nostro spirito tipicamente innovativo, siamo stati tra i primi a portare nel Basso Salento macchine molto importanti per lo sviluppo agricolo locale, come la Trebbiatrice per la lavorazione del grano e grosse macchine di movimento terra. Siamo una delle prime aziende classificata come Produttori Olio Salento.

La ricerca del perfetto punto di equilibrio tra la tradizione e l’innovazione è continua, e caratterizza ancora oggi il nostro lavoro. Che si svolge quotidianamente grazie allo specifico apporto di ogni persona dell’azienda: ognuno con la propria formazione e le proprie attitudini, siamo tutti impegnati a fare passi avanti nel futuro con tutta la memoria possibile stretta tra le braccia.


Le persone

CARLO MELCARNE nasce a Gagliano del Capo il 13 agosto 1980. Bambino vivace e allegro, Carlo sin da piccolo manifesta subito una grande passione per le macchine, le attrezzature agricole, soprattutto il frantoio. Dopo la scuola, fa i compiti velocemente e scappa a raggiungere il papà che “fa l'olio”. Crescendo segue l'università a Lecce, si laurea a 24 anni in Economia e Commercio con una tesi sulle prospettive di sviluppo dell'agroindustria nel Salento studiando modelli esteri. Rientra in azienda e assume la responsabilità di gestione del frantoio e della produzione di olio extra vergine di oliva. È degustatore professionista e si specializza nell''assemblaggio di blend da varietà autoctone, conoscenza che permette all'azienda di poter realizzare oli con profili aromatici molto specifici e ricercati.
Ama le birre bionde artigianali e i paesi del Nord Europa.                                    
FRANCESCO MELCARNE nasce a Gagliano del Capo il 4 gennaio 1986. Bambino molto tranquillo e pacifico (esatto opposto del fratello maggiore), manifesta subito la sua grande passione per la guida e la Formula 1. Carlo costruisce ingegnose macchinine con i mattoncini Lego, mentre Francesco le guida e le distrugge. Costruttore e pilota, accoppiata perfetta. Segue anche lui l'università a Lecce, si laurea a 24 anni in Economia specializzandosi in Amministrazione e Controllo delle aziende e all'età di 26 anni ottiene l'abilitazione di dottore commercialista ed esperto contabile. Nulla sfugge a Francesco, i conti sono il suo forte.
Ama il vino rosso e la fotografia.    
ANDREA MELCARNE nasce a Gagliano del Capo il primo dicembre 1941. Penultimo di sette fratelli tutti impegnati nell''attività agricola e commerciale. Il papà di Andrea, nonno Giovanni, era un affermato commerciante di legumi e bestiame, detto “Vinni Pasuli”, mentre nonna Annunziata gestiva il primo negozio di generi alimentari del paese, oltre a essere entrambi impegnati nell'attività olivicola e di frantoio. Andrea è un uomo dalla personalità innovativa e molto attiva. Sin dalla tenera età, insieme ai fratelli, porta avanti il frantoio di famiglia ma nel contempo decide di acquistare e mettere a disposizione della comunità la prima trebbiatrice della zona e le prime macchine per il movimento terra.
© 2017 Frantoio Oleario Andrea Melcarne
Torna ai contenuti | Torna al menu